L’impasto per pizza perfetto

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp

La pizza napoletana è una prelibatezza che richiede un impasto perfetto per essere apprezzata appieno. La sua consistenza soffice e leggera, la croccantezza della crosta e il sapore unico delle sue topping, sono tutti elementi che dipendono dalla qualità dell’impasto.

La preparazione di quest’ultimo richiede tempo e attenzione, ma i risultati sono spettacolari. Vi guidiamo dunque attraverso i vari passaggi per creare l’impasto perfetto per la vostra pizza napoletana.

Impasto pizza

Ingredienti per l’impasto della pizza

Per un impasto leggero e morbido servono solo pochi ingredienti e di qualità:

  • Farina di tipo 00
  • Acqua
  • Sale
  • Lievito di birra fresco

Passo 1: Preparazione del lievito

Prima di tutto, preparate il lievito. Sciogliete il lievito in una piccola quantità di acqua tiepida, circa 100 ml. Lasciate riposare il composto per circa 10-15 minuti finché non si forma una schiuma in superficie.

Passo 2: Impasto

Versate la farina sulla superficie di lavoro e create una fontana al centro. Aggiungete il lievito, un pizzico di sale e circa 350 ml di acqua tiepida. Iniziate a impastare con le mani fino a quando l’impasto non diventa liscio e omogeneo. Aggiungete acqua o farina se necessario, ma cercate di mantenere una consistenza morbida.

Passo 3: Lievitazione

Formate una palla con l’impasto e mettetela in una ciotola unta con olio. Coprite la ciotola con un canovaccio umido e lasciate riposare l’impasto in un luogo caldo e privo di correnti d’aria per almeno 2-3 ore. L’impasto dovrebbe raddoppiare di volume durante questo periodo.

Passo 4: Lavorazione finale

Dopo la lievitazione, prendete l’impasto e lavoratelo nuovamente sulla superficie di lavoro. Dividetelo in porzioni e formate le palle di impasto. Coprite le palline con un canovaccio umido e lasciate riposare ancora per circa 30 minuti.

Passo 5: Stesura della pizza

Ora che avete preparato le vostre palline di impasto, potete stendere la pizza. Con le mani o con l’aiuto di un matterello, stendete la palla di impasto in una forma circolare o ovale. Ricordate di non schiacciare troppo l’impasto, in modo da mantenere la sua leggerezza.

Passo 6: Cottura

Infine, cuocete la pizza nel forno caldo a 485-500°C per circa 60-90 secondi. La pizza napoletana dovrebbe essere ben cotta, con la crosta dorata e croccante e la base soffice e leggermente alveolata.

Adesso gustate la vostra pizza!

In sintesi, l’impasto della pizza napoletana richiede attenzione e pazienza, ma il risultato finale è una pizza leggera e deliziosa che si scioglie in bocca. Preparare l’impasto richiede tempo, ma il risultato finale ne vale sicuramente la pena.

Ovviamente, se non volete cucinare, vi aspettiamo come sempre a Lissone, in via Antonio Gramsci 8!

Lascia un commento

About Us

Quando tradizione e innovazione si incontrano nasce Ciucciué.

Con una storia trentennale che oltrepassa i mari, da Napoli, alla Sardegna, fino a Lissone, Ciucciué offre tutta la qualità dei prodotti campani per creare pizze e pietanze che lascino il segno.

Articoli Recenti

Follow Us